Attrezzatura sportiva

Smartwatch o fitness tracker: quale acquistare per migliorare la propria forma fisica?

Summary

Gli appassionati di fitness possono confondersi quando scelgono tra uno smartwatch e un fitness tracker. Alcuni potrebbero dire che sono più o meno la stessa cosa in quanto hanno alcune stranezze evidenti: entrambi i dispositivi indossabili che indossi al polso […]

smartwatch vs fitness tracker

Gli appassionati di fitness possono confondersi quando scelgono tra uno smartwatch e un fitness tracker. Alcuni potrebbero dire che sono più o meno la stessa cosa in quanto hanno alcune stranezze evidenti: entrambi i dispositivi indossabili che indossi al polso che ti forniscono alcune informazioni interessanti utili per monitorare i tuoi allenamenti.

Tuttavia, differiscono in alcune caratteristiche importanti, come l’usabilità, l’usabilità, il tipo e la quantità di informazioni fornite. Questo articolo dovrebbe aiutarti a comprendere gli aspetti positivi e negativi di entrambi i dispositivi e decidere con sicurezza quale gadget ti aiuterà a raggiungere i tuoi obiettivi di fitness in modo più efficace.

Che cos’è esattamente un braccialetto fitness?

C’è una buona ragione per cui i fitness tracker (o bande di fitness) stanno diventando più popolari (vedi Statista). Nel mondo del fitness, è più importante che mai capire il tuo corpo, monitorare le tue attività e sapere cosa succede durante l’esercizio. Solo quando porti questa consapevolezza puoi regolare i tuoi allenamenti, gli obiettivi e l’intensità. Se non monitori le tue prestazioni e la risposta del tuo corpo, non ti aiuterà a capire dove sei ora e cosa devi fare per migliorare la tua forma fisica e raggiungere questi obiettivi. Hai bisogno di un fitness tracker.

Un fitness tracker è fondamentalmente un braccialetto digitale in grado di misurare e monitorare i cambiamenti nel tuo corpo, come la frequenza cardiaca, il consumo di calorie e la distanza percorsa. Può contare i passi e può rilevare vari tipi di movimenti. Sebbene non tutti i fitness tracker abbiano le stesse funzionalità, alcuni sono più avanzati di altri.

La fascia fitness può anche essere collegata al tuo smartphone quando necessario e può fornire notifiche o persino la capacità di rispondere alle domande. SMS o chiama.

Esistono varie marche e tipi di questi dispositivi indossabili adatti a diversi livelli di forma fisica e obiettivi di allenamento. Che tu stia cercando un allenamento facile o un corridore serio, un fitness tracker può aiutarti a portare il tuo allenamento al livello successivo.

Che cos’è uno smartwatch?

Uno SmartWatch, d’altra parte, è un dispositivo simile a un orologio multiuso che può fornire eccellenti funzionalità legate al fitness, tra le altre cose. La sua varietà lo rende una buona scelta per chi ha giornate molto impegnative, dove ogni minuto conta e il giusto allenamento deve essere abbinato al lavoro. Un orologio intelligente ti dà la possibilità di lasciare il telefono da parte e avere accesso alla tua posta elettronica, utilizzare app, testo e non perdere mai una chiamata importante.

Analogamente a un fitness tracker, gli smartwatch possono anche monitorare i cambiamenti fisiologici nel tuo corpo, anche se con parametri più limitati e meno specifici.

Smartwatch e fitness tracker: differenze fondamentali di cui tenere conto

A seconda del tipo di consumatore che sei (ovvero delle qualità che stai cercando) per fare un acquisto intelligente, ecco le domande che devi porci:

1. QUALI SONO LE CARATTERISTICHE PRINCIPALI PER LE MIE ESIGENZE?

Quando si decide quale dispositivo scegliere, la considerazione più importante è il suo scopo. Sia gli smartwatch che la fascia fitness possono essere utilizzati con successo come ausilio per il monitoraggio del fitness, tuttavia la quantità e il tipo di informazioni fornite da entrambi variano.

I tracker fitness sono ricchi di funzioni relative al fitness adatte ad atleti e atleti avanzati. Molti di loro hanno una funzione di riconoscimento degli esercizi che ti dà la possibilità di allenarti senza dover impostare manualmente i parametri per il tipo di esercizio che stai facendo. I sensori di attività possono rilevare se stai andando in bicicletta, camminando o correndo e misurare la tua attività di conseguenza.

Ci sono opzioni ancora più dettagliate: alcuni dispositivi ti danno la possibilità di scegliere se corri, corsa completa. maratona, mezza maratona, ecc. Tutto con l’obiettivo di renderti tutto più facile e veloce.

Alcuni fitness tracker sono persino impermeabili e hanno parametri aggiuntivi come il conteggio di giri e svolte, che sono ottimi per i nuotatori.

Inoltre, alcuni cinturini fitness sono dotati di GPS, una funzione molto utile per mappare i percorsi e misurare la distanza percorsa, ideale per ciclisti, escursionisti e corridori di lunga distanza.

Anche se un braccialetto da fitness suona come la scelta perfetta per alcuni, d’altra parte, se i tuoi limiti di tempo richiedono un’attenzione separata, uno smartwatch può essere una scelta più pratica. Poiché può funzionare come uno smartphone al polso, rende il multitasking fattibile e facile. Sebbene gli smartwatch non siano dotati di tutte le funzionalità aggiuntive di un cinturino fitness, il consumatore medio scoprirà che ce n’è abbastanza per le sue esigenze.

2. QUANTO VOGLIO SPENDERE?

Determinare la fascia di prezzo è importante anche quando si considera un fitness tracker o uno smartwatch.

Gli smartwatch sono generalmente visti come dispositivi di fascia alta, mentre una gamma di fitness decente può essere disponibile a un prezzo abbastanza economico. Tuttavia, poiché i marchi variano in termini di qualità (Garmin vs Fitbit, ad esempio), i cinturini per il fitness più avanzati diventano più costosi con prestazioni e funzionalità migliori, quindi puoi anche spendere i soldi extra per smartwatch di qualità che sono utili anche fuori dalla palestra. .

3. IL DESIGN E LE DIMENSIONI SONO IMPORTANTI?

Gli smartwatch hanno ancora una nota più trendy ed elegante, che vanno dai classici look da orologio a design più futuristici e moderni. Le strisce aderenti sono descritte come più comode e orientate all’allenamento, progettate specificamente per essere meno visibili e ingombranti.

smartwatch vs fitness tracker

4. HAI BISOGNO DI UNA BATTERIA A LUNGA DURATA?

Quando si tratta di praticità, i fitness tracker continuano a essere all’avanguardia nella stabilità e nella qualità della batteria. Dal punto di vista del fitness, la lunga durata della batteria è di solito un must e soprattutto una caratteristica fondamentale per i corridori di lunga distanza, gli escursionisti, ecc. Dover ricaricare costantemente lo smartwatch e preoccuparsi quando è quest’ultimo di tanto in tanto. ciò di cui hai bisogno, quindi presta attenzione alla durata della batteria quando acquisti uno di questi gadget.

PENSIERI FINALI – DOVRESTI ACQUISTARE SMARTWATCH O UN GRUPPO FITNESS?

Alla fine, tutto si riduce al fatto che tu, come utente, tendi al massimo. Prima di prendere la decisione finale, pensa attentamente a tutto quanto sopra: scopo, quantità e tipo di informazioni necessarie, prezzo, comfort e qualità.

Come regola generale, è più probabile che la popolazione più giovane scelga gli smartwatch a causa dei loro vantaggi multiuso, mentre la popolazione più anziana presta maggiore attenzione agli aspetti specifici e al profilo ristretto dei gruppi di fitness. Dopotutto, c’è un motivo per cui esistono dispositivi progettati specificamente per il monitoraggio del fitness.

Allo stesso tempo, man mano che le tecnologie cambiano e migliorano, queste funzioni diventano più interconnesse e più dispositivi compaiono sul mercato. questo può realizzare molto di più del loro scopo originale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *