Salute

Perché dovresti assolutamente continuare a lavorare nei periodi di stress

Summary

In ogni persona arriva un momento della vita in cui non riesce più a far fronte a tutti gli stress quotidiani. Un capo che ti insegue, un bambino malato o problemi familiari sono tutti motivi sufficienti per farci tornare nei […]

running

In ogni persona arriva un momento della vita in cui non riesce più a far fronte a tutti gli stress quotidiani. Un capo che ti insegue, un bambino malato o problemi familiari sono tutti motivi sufficienti per farci tornare nei nostri gusci. Iniziamo a rompere le abitudini oa svolgere le nostre attività quotidiane e l’allenamento è un duro colpo. Le persone che soffrono di depressione correlata allo stress tendono a smettere di correre, anche se sono abituate a correre ogni domenica al parco. Tuttavia, una volta che il blues entra in gioco, la peggiore azione possibile è smettere di correre, ed ecco perché.

Gestire lo stress

Anche se purtroppo tutti conosciamo lo stress, esso si presenta in due forme molto diverse. Primo, lo stress acuto improvvisamente ci prende, ma fortunatamente non dura a lungo. Un esempio di stress acuto è la morte di un familiare stretto.

In secondo luogo, abbiamo uno stress prolungato, che lascia tracce molto più profonde nelle nostre anime. Il capo che ti perseguita giorno dopo giorno al lavoro è un ottimo esempio di stress a lungo termine. Contrariamente alla credenza popolare, lo stress colpisce il corpo tanto quanto la mente. Il tuo cervello, cuore, polmoni e l’intero sistema immunitario sono a rischio se esposti a stress, non importa quanto sia intenso o per quanto tempo.

Dopo un po ‘, uno stile di vita stressante inizierà a farsi sentire su varie malattie come l’artrite o l’obesità. È qui che la corsa inizia a svolgere un ruolo poiché i suoi benefici per la salute mirano precisamente ai problemi di salute causati dallo stress. Inoltre, se continui a scorrere i minuti, i giorni e le ore bui della tua vita, avrai una grande distrazione mentale da tutto ciò che ti mangia dall’interno.

Bella comunicazione

Inoltre, la corsa non è un’attività esclusivamente solitaria. Sì, ci sono quelli di noi che amano correre da soli, ma non c’è davvero un motivo convincente per cui dovremmo correre da soli. Certo, alcune persone non sono affidabili o seriamente intenzionate a correre, ma puoi sempre fare amicizia con altre persone che sono seriamente intenzionate a correre.

Correre nel parco sarà molto più serio se scegli di correre in duetto. Puoi parlare con loro durante le pause e magari condividere con loro ciò che ti preoccupa. Dato che sei un compagno di sport, è più probabile che ascolti i tuoi problemi e ti fornisca il supporto psicologico di cui hai così disperatamente bisogno.

Dopo tutto, Internet è pieno di articoli su come aiutare un amico. chi sta lottando con la depressione e per una buona ragione. Gli psicoterapeuti consigliano di circondarti di persone che si prendono cura di te perché un’interazione sociale significativa può aiutare a scongiurare pensieri oscuri.

running

Attenzione ai dettagli

Un altro vantaggio di correre su altri sport è che è, come dire, relativamente economico da fare. L’attrezzatura richiesta è abbastanza semplice e consiste in un paio di buone scarpe da corsa e un paio di attrezzatura high-tech (scopri di più su questo su Walk Jog Run per ulteriori suggerimenti per i corridori moderni). Tuttavia, solo perché i vestiti funzionano a un prezzo accessibile e sono facili da reperire non significa che siano eccessivamente semplicistici.

Devi ancora creare una finestra temporale nella tua pianificazione, chiamare un amico per vedere se è disponibile, impostare gli orari, ecc. Tutti questi passaggi apparentemente piccoli sono in realtà dettagli che richiedono attenzione. Una volta che inizi a pensare alla corsa, è più probabile che dimentichi lo stress della vita quotidiana. Dopo un po ‘, l’intero rituale della corsa diventa qualcosa su cui contare e diventa una ricompensa mentale in sé. L’intero meccanismo funziona come nell’infanzia: se fai i compiti, puoi giocare fuori.

Formazione motivazionale

Anche se sei tu a stabilire il ritmo, letteralmente, la corsa può ancora essere impegnativa. Se oggi hai corso 5 chilometri, domani puoi correre un altro mezzo chilometro. Questa impostazione degli obiettivi ti dà un senso di scopo, che è sufficiente per farti alzare dal letto durante i tuoi momenti più stressanti. Di conseguenza, ti sentirai più motivato anche nella vita. Il meccanismo mentale più importante per affrontare lo stress è lo scopo, che rende la corsa ideale per il rafforzamento. In un certo senso, mantenere la tua routine di corsa servirà come un’ancora di salvezza quando ti senti depresso o anche peggio considerando il suicidio.

Nel complesso, la corsa ha più aspetti positivi che negativi quando si tratta di salute generale. Al di là dell’ovvia decenza per la tua salute fisica, correre ti aiuterà a mantenere i tuoi pensieri. Avendo qualcuno con cui chattare mentre corri e concentrandoti sui tuoi obiettivi di corsa, elimini virtualmente tutte le forme di stress. La prossima volta che ti senti male, prendi un paio di scarpe da ginnastica e vai al parco, non te ne pentirai!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *